Tu sei qui

Film

"Doichlanda" di Giuseppe Gagliardi ( Rassegna di documentari )

Presentazione a cura del regista Il viaggio musicale di una band “etno-rock” nei ristoranti calabresi in Germania. Un viaggio che racconta, attraverso le facce degli emigranti, i cambiamenti, le trasformazioni e le contraddizioni di una dinamica culturale di estremo interesse. “Doichlanda” é il modo in cui gli emigrati calabresi usano chiamare la Germania e indica un luogo che offre nuove possibilità di lavoro. Nel 2003, con questo documentario, Giuseppe Gagliardi riceve il prestigioso Premio della Giuria al Torino Film Festival.

"Catenaccio in Mannheim" di Mario Di Carlo ( Rassegna di documentari )

Presentazione a cura del regista. Interviene Elisa Fanelli curatrice di una ricerca sull'emigrazione italiana di seconda generazione a Mannheim. 'Catenaccio a Mannheim'racconta la vita di emigranti italiani in Germania. Il documentario osserva in particolare la situazione di alcuni giovani tedeschi di origine italiana che, ognuno a suo modo, cercano di trovare la propria identità e di uscire dallo stereotipo del "figlio del lavoratore immigrato".

“Una giornata con i trentini nord americani di oggi” di Maurizio Tomasi ( Rasssegna di documentari "Amare l'Italia da lontano" storie di emigrazione. )

Presentazione a cura del regista e dell'associazione Trentini nel mondo onlus I protagonisti del video sono due pensionati (Dominic Rauzi e Rusolph Zattoni), una studentessa di scuola superiore (Gabriella Perell), un'insegnante di scuola elementare (Lynn Wilson) ed un dentista (Davis Perell).

ITALIA-ALBANIA due rive dello stesso mare ( cinema )

APIAT Associazione per la Promozione dell'Integrazione degli Albanesi nel Trentino , a.t.a.s. Cultura e l'associazione DEDALOS vi invitano al CINEMA ITALIA-ALBANIA due rive dello stesso mare Lamerica Regia di Gianni Amelio 1994, Italia con Enrico Lo Verso e Michele Placido Genere: Drammatico / Denuncia Durata: ca. 135' Le proiezioni avranno luogo presso l'aula 1 della Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Trento Via S. Croce, n.67 ingresso gratuito

ITALIA-ALBANIA due rive dello stesso mare ( cinema )

APIAT Associazione per la Promozione dell'Integrazione degli Albanesi nel Trentino , a.t.a.s. Cultura e l'associazione DEDALOS vi invitano al CINEMA ITALIA-ALBANIA due rive dello stesso mare L'Armata Ritorna Regia di Luciano Tovoli 1983, Italia / Francia con Marcello Mastroianni, Michel Piccoli, Anouk Aimèe e Gerard Klein Genere: Drammatico Durata: ca. 105' Le proiezioni avranno luogo presso l'aula 1 della Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Trento Via S. Croce, n.67 ingresso gratuito

IL GIOCO DEGLI SPECCHI CINEMA 3-7 marzo 2004

Dalle 09.30, per tutto il giorno, una "Non stop" della programmazione. Sala video e Teatro Sperimentale SALA VIDEO ore 9.30 Monsoon Wedding - Il matrimonio indiano di Mira Nair, India, 2000, 114’ ore 14.00 Lagaan: Once upon a time in India di Ashutosh Gowariker 224' ore 20.30 Chi non rischia non beve champagne di Enrica Colusso. Italia, 2002, 90’ ore 22.15 Un confine di specchi di Stefano Savona. Italia, 2002, 57’ TEATRO CUMINETTI ore 9.30 Vaccaro Pastry Shop di Alessandra Tantillo.

IL GIOCO DEGLI SPECCHI CINEMA 3-7 marzo 2004 ( Altre Hollywood: la cinematografia indiana )

SABATO 6 marzo Altre Hollywood: la cinematografia indiana Teatro Sperimentale presentazioni di Riccardo Pegoretti Ore 9.30 Aparajito (L'invitto) di Satyajit Ray Con: Pinaki Sen Gupta, Smaran Ghosal, Kanura Banerjee, Kanu Bandonopadhaya India, 1957, 113’, Hindi con sottotitoli in italiano Tra Il lamento del sentiero (1955) e Il mondo di Apu (1959), è la 2ª parte di una trilogia, tratta dal romanzo Pather Panchali del bengalese Bibhutibhusan Banerjee, che attraverso la storia di Apu e della sua famiglia traccia un affresco dell'India degli anni Venti e del suo travaglio evolutivo.

IL GIOCO DEGLI SPECCHI CINEMA 3-7 marzo 2004

VENERDI’ 5 marzo Ore 9.30 Sala video I corti di Elena Bougleux: Donne, migrazioni, racconti Giovani immigrate di seconda generazione: la doppia appartenenza. Incontro/dibattito con gli studenti Ore 17.30 Teatro Sperimentale Chi non rischia non beve champagne di Enrica Colusso. Italia, 2002, Betacam, 90’ Storie di giovani donne che lasciano o sognano di lasciare l’Ucraina per cercare fortuna in Occidente.

IL GIOCO DEGLI SPECCHI CINEMA 3-7 marzo 2004

GIOVEDI’ 4 marzo Ore 9.30 Sala video I corti di Elena Bougleux: Donne, migrazioni, racconti Medio Oriente, così vicino, così lontano. Video sottotitolati in italiano. Incontro/dibattito con gli studenti Ore 17.30 Teatro Sperimentale Vaccaro Pastry Shop di Alessandra Tantillo. Italia, 1999, Betacam, 15’ La storia di Gioacchino Vaccaro, che nel 1954 parte da Palermo per gli Stati Uniti d’America, e della Vaccaro Pastry Shop, specializzata in cannoli.

Apertura della rassegna IL GIOCO DEGLI SPECCHI CINEMA 3-7 marzo 2004

MERCOLEDI’ 3 marzo ore 9.30 Sala video Riservato alle scuole a cura di Lia Beltrami Ore 16.30 apertura della rassegna da parte dell'assessora Micaela Bertoldi foyer del Centro S.Chiara nell'ambito della mostra Arte islamica, Le Vie del Cielo di Nadia Valentini Ore 17.30 Teatro Sperimentale Il giorno del santo di Gianluca e Massimiliano De Serio. Italia, 2002, 35mm, 16’ 25” L’ultimo giorno di lavoro di una ragazza curdo-irachena in italia. Presentazione di Leonardo Gandini dell'Università di Trento Cose di questo mondo di Michael Winterbottom.

Pagine

Abbonamento a RSS - Film