Tu sei qui

Didattica

Trentino e oltre

Trentino e oltre nasce dall’intento di mettere a fuoco il ruolo che le varie espressioni artistiche possono svolgere nella trasmissione della memoria e dei valori che sono patrimonio di una comunità.
Alla tavola rotonda dal titolo La trasmissione della memoria attraverso letteratura, pittura e musica Il Gioco degli Specchi, nella persona di Andrea Petrella, parlerà dell'associazione e di come operi in tal senso a partire dalle espressioni artistiche.

Patchwork

     IL PROGETTO DI ANIMAZIONE TEATRALE costituisce una parte integrante della proposta formativa della scuola De Gaspari e coinvolge tutti gli insegnanti e tutti gli alunni, suddivisi in gruppi interclasse.   Accoglie e valorizza i contributi di tutti i bambini che, attraverso esperienze a forte connotato espressivo e creativo, possono scoprire, soddisfare, potenziare abilità motorie, sociali, comunicative , estetiche e conoscitive.

LEZIONI DI GEOGRAFIA: America latina attraverso la musica ( a cura di Rosa Tapia )

LEZIONI DI GEOGRAFIA è un momento di incontro con un trentino nato altrove che si confronta con i presenti, dialogando su tematiche diverse, legate al paese di provenienza o alla vita in Italia. È indirizzato a scolaresche, ma aperto al pubblico. In questa mattinata Rosa Tapia, artista trentina nata in Ecuador, parla della sua America Latina meticcia e di quanto si può imparare da un continente, che ha saputo accogliere all'interno della sua cultura le tante proposte arrivate da fuori.

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione
Condotto da Stefano Zangrando,

Letteratura e migrazione

Nel secondo semestre dell’anno accademico 2008/09, promosso da a.t.a.s. Cultura Il Gioco degli specchi e patrocinato da Massimo Rizzante, docente di Letterature comparate alla facoltà di Lettere dell'Università di Trento, si terrà il corso dal titolo Letteratura e migrazione
Condotto da Stefano Zangrando,

Pagine

Abbonamento a RSS - Didattica