Tu sei qui

Festival

L'ossessione dell'identità ( con Corrado Bungaro, Duccio Canestrini e Giuseppe Ferrandi )

Si fa riferimento all'identità personale e nazionale come ad un monolite immutabile nel tempo, ma l'esperienza comune ci dice che non è così. Duccio Canestrini, antropologo, scrittore, attento e rispettoso viaggiatore, ci aiuta a definirla, mentre Giuseppe Ferrandi, direttore del Museo Storico in Trento, analizza come si costruisce nel tempo e come gli uomini storicamente usino questo concetto per ottenere vantaggi e potere.

Fiabe della bella nanna

I volontari dell'associazione ABIO onlus leggeranno fiabe di tutto il mondo la sera nel turno dalle 19.30 alle 21.00. ll turno serale fa parte del Progetto Fiabe della bella nanna: si tratta di un percorso narrativo serale iniziato nel maggio del 2006, pensato dall'associazione e fortemente voluto dall'Ospedale. Come è ben noto le fiabe e la letteratura per l'infanzia, selezionata da esperti, ha un potere catartico, proiettivo e rassicurante e può indubbiamente aiutare il bambino nelle gestione delle proprie emozioni.

L'angolo del tè ( Tunisia )

Il tè nelle sue diverse qualità e miscele è la bevanda più bevuta al mondo. In alcuni paesi si usa arricchirlo con spezie ed aromi, in altri insaporirlo con latte o erbe profumate. Nei paesi arabi lo si serve in bicchieri anzichè nelle tazze. In Cina come in Giappone la preparazione di questa preziosa bevanda segue rituali precisi e antichissimi che si tramandano di generazione in generazione. Darjeeling, Assam, tè nero affumicato, Lapsang Souchong, con latte, menta, pepe o cardamomo, al Gioco degli Specchi cinque giorni e cinque modi diversi di preparare ed offrire il tè.

Ecuador: un paese che cambia

Rosa Tapia, che ha progettato e coordinato l'edizione della rivista "Ecuador: un paese che cambia", la presenta al pubblico. Si tratta di una rivista monografica pubblicata dall'Associazione Creceremos Juntos con il contributo della Provincia Autonoma di Trento, Assessorato all'emigrazione, solidarietà internazionale, sport e pari opportunità.

Pane dal mondo ( assaggi gastronomici )

Il pasto è un momento privilegiato per comunicare perchè il cibo è espressione di sentimenti, di storia e di cultura. il Gioco degli Specchi ripropone il felice appuntamento con Pane dal mondo per sperimentare, assaggiare, assaporare tante ghiottonerie provenienti da diversi paesi... a prezzi calmierati. Cucineranno per noi le donne di Prijedor, Elena Chesta Schwarz, Maria Jesus Perez Ruiz e Mina Igli. Con il sostegno di Acli Servizi Trentino Centro Servizi Fiscali

Africa Orientale e Italia, ricordare il passato costruire il futuro con Erminia Dell'Oro, Matteo Dominioni, ( conducono Adonai Micael e Solomon Tesfai )

Matteo Dominioni, giovane storico dell'Università di Torino, invita al coraggio di indagare sui nostri crimini coloniali, mentre la scrittrice Erminia Dell'Oro, nata all'Asmara e rimasta profondamente legata al popolo eritreo, ci offre quadri di vita quotidiana nelle colonie e di rapporti interpersonali tra italiani e residenti. Dialogano con loro e li presentano due giovani studenti dell'Università di Trento: Adonai Micael, Solomon Tesfai. Erminia Dell'Oro È nata ad Asmara. Il nonno paterno giunse in Eritrea, da Lecco, nel 1886 e vi si stabilì.

Fiabe della bella nanna

I volontari dell'associazione ABIO onlus leggeranno fiabe di tutto il mondo la sera nel turno dalle 19.30 alle 21.00. ll turno serale fa parte del Progetto Fiabe della bella nanna: si tratta di un percorso narrativo serale iniziato nel maggio del 2006, pensato dall'associazione e fortemente voluto dall'Ospedale. Come è ben noto le fiabe e la letteratura per l'infanzia, selezionata da esperti, ha un potere catartico, proiettivo e rassicurante e può indubbiamente aiutare il bambino nelle gestione delle proprie emozioni.

L'angolo del tè ( Marocco )

Il tè nelle sue diverse qualità e miscele è la bevanda più bevuta al mondo. In alcuni paesi si usa arricchirlo con spezie ed aromi, in altri insaporirlo con latte o erbe profumate. Nei paesi arabi lo si serve in bicchieri anzichè nelle tazze. In Cina come in Giappone la preparazione di questa preziosa bevanda segue rituali precisi e antichissimi che si tramandano di generazione in generazione. Darjeeling, Assam, tè nero affumicato, Lapsang Souchong, con latte, menta, pepe o cardamomo, al Gioco degli Specchi cinque giorni e cinque modi diversi di preparare ed offrire il tè.

Pane dal mondo ( assaggi gastronomici )

Il pasto è un momento privilegiato per comunicare perchè il cibo è espressione di sentimenti, di storia e di cultura. il Gioco degli Specchi ripropone il felice appuntamento con Pane dal mondo per sperimentare, assaggiare, assaporare tante ghiottonerie provenienti da diversi paesi... a prezzi calmierati. Cucineranno per noi le donne di Prijedor, Elena Chesta Schwarz, Maria Jesus Perez Ruiz e Mina Igli. Con il sostegno di Acli Servizi Trentino Centro Servizi Fiscali

Creare dal riciclo

Il Centro Grafico propone dei laboratori creativi-artistici con l’utilizzo dei materiali di riciclo. La versatilità dei laboratori permette di rivolgersi a un pubblico piuttosto vasto: dai bambini delle elementari ai giovani universitari. I locali del Centro Grafico-Espressivo saranno organizzati in modo da allestire spazi separati per i diversi laboratori, con la possibilità quindi di dividere le diverse fasce d’età in base alla complessità del laboratorio.

Pagine

Abbonamento a RSS - Festival