Tu sei qui

Saggistica

Mediatori atleti dell'incontro. Luoghi, modi e nodi della mediazione interculturale

Editore: 
Vannini
Anno: 
2011
Luogo di edizione: 
Brescia

Presentazione: 

Ripercorrere il cammino incerto e faticoso di un dispositivo coraggioso e creativo come la mediazione interculturale, porta inevitabilmente a riflettere sui mutamenti avvenuti lungo due decenni nell’immigrazione, nei servizi e nelle comunità, nelle politiche di integrazione, nella pratiche interculturali, nelle professioni del sociale, nel dibattito sul multiculturalismo. Come essi hanno cambiato e cambiano la mediazione? Qual è stato il contributo dei mediatori e delle mediatrici al cambiamento? Che tipo di mediazione si è realizzata nelle pratiche?

Anche voi foste stranieri. L'immigrazione, la Chiesa e la società italiana

Editore: 
Laterza
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Roma-Bari

Presentazione: 

Il direttore di “Famiglia cristiana” esamina con realismo la situazione che si è venuta a creare in Italia negli ultimi anni in relazione agli immigrati. Considera e commenta i dati forniti dagli importanti dossier annuali della Caritas, si riferisce alle interviste ed ai reportages apparsi di recente sulla rivista che dirige.

Fuori centro. Studi postcoloniali nella letteratura italiana

Editore: 
Aracne
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Roma

Presentazione: 

Proponendo un percorso attraverso testi letterari di autrici e autori italiani del primo Novecento (Bacchelli, Flaiano, Marinetti, Pascoli e Tobino) e contemporanei (Capretti, Dell’Oro, Ghermandi, Magiar, Makaping e Ramzanali Fazel), questa raccolta di saggi indaga i rapporti tra la storia della presenza coloniale italiana in Africa e la condizione di soggetti che, nel contesto globale, transitano tra la terra d’origine e l’Europa, la terra degli ex colonizzatori.

Le migrazioni. Un'introduzione storica

Editore: 
Carocci
Anno: 
2009
Luogo di edizione: 
Roma

Presentazione: 

Il volume, scritto a quattro mani con Matteo Sanfilippo, offre una ampia panoramica del fenomeno migratorio nel mondo: si tratta di un tema di fatto incontenibile, ma il pregio del volumetto di Carocci non sta certo nella pretesa di esaustività quanto nella volontà di fornire una ampia bibliografia per chi volesse approfondire il tema. Spazio è dedicato anche al fenomeno italiano e europeo, inteso sia nel suo movimento storico di emigrazione che in quello attuale di immigrazione.

Naufraghi della pace. Il 1945, i profughi e le memorie divise d'Europa

Editore: 
Donzelli editore
Anno: 
2008
Luogo di edizione: 
Roma
Autore: 

Recensione: 

Esodi. Flussi imponenti di migrazioni che vedono milioni di persone fuggire dal territorio in cui sono nate per cercare rifugio altrove. È quanto avvenuto durante e dopo la seconda guerra mondiale in tutta Europa.

E noi? Il "posto" degli scrittori migranti nella narrativa per ragazzi

Editore: 
Sinnos
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Roma
Presentazione: 

Nel panorama della letteratura migrante, la produzione maggioritaria (e con maggior visibilità mediatica) è quella dedicata agli adulti. Vi è però anche un corpus di opere narrative per l’infanzia ancora in attesa di analisi e riconoscimento: è un terreno del tutto inesplorato


Nuovo immaginario italiano. Italiani e stranieri a confronto nella letteratura italiana contemporanea

Editore: 
Sinnos
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Roma

Presentazione: 

Il volume scritto a quattro mani da Mauceri e Negro (http://www.ilgiocodeglispecchi.org/libri/autore/negro-maria-grazia) tratta il tema dello straniero nella letteratura dell'immigrazione dai suoi esordi al 2008 e in quella italiana contemporanea dello stesso periodo. Si traggono interessanti riflessioni sulle visioni reciproche - di italiani e stranieri - dell'immigrazione che aiutano a riflettete su pregiudizi e stereotipi presenti nell'immaginario - appunto- collettivo che la letteratura spesso riflette.

Il riposo della polpetta e altre storie intorno al cibo

Editore: 
Laterza
Anno: 
2009
Luogo di edizione: 
Bari

Recensione: 

Il volume di Massimo Montanari offre alcuni cenni di storia dell'alimentazione in maniera discorsiva e accattivante, resa tale anche dalla scelta formale di riunire brevi paragrafi incentrati ogni volta su un alimento differente. Montanari ci mostra in prospettiva storica, a partire dal Medioevo, l'evoluzione del gusto, dell'uso e della elaborazione dei cibi, strettamente legati alla contingenza del momento.

In cammino. Breve storia delle migrazioni

Editore: 
Il Mulino
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Bologna

Presentazione: 

Spostarsi sul territorio è una prerogativa dell’essere umano: l'uomo si è nel tempo diffuso ed ha popolato tutto il mondo con complessi fenomeni di selezione ed adattamento. Livi Bacci ripercorre la storia delle migrazioni, dall'origine alla contemporaneità, in un testo agile, denso di dati e riflessioni.

Letteratura e migrazione in Italia. Studi e dialoghi

Editore: 
Uni Service
Anno: 
2010
Luogo di edizione: 
Trento

Presentazione: 

Un libro di Stefano Zangrando e Silvia Camilotti, dove tra studi e interviste si riflette sul rapporto tra letteratura e migrazioni in Italia.

Pagine

Abbonamento a RSS - Saggistica